Rebecca e la lettera per il Papa

Non ha fatto in tempo a parlarle ma almeno è riuscito a darle la sua benedizione. Papa Francesco, che per Natale tra le migliaia di lettere ricevute ha letto quella di Rebecca, non ha perso tempo e ha provato subito a telefonare alla famiglia. La bimba di otto anni però, dopo un anno a combattere contro un tumore al cervello, non ha potuto rispondere ma solo ascoltare e lasciarsi trasportare dalle parole del Papa. Importantissimo l’aiuto del pontefice per i genitori che hanno assistito all’agonia della piccola Rebecca. “Ci ha detto di non perdere la speranza e la fede – racconta mamma Anna – ci ha mandato un rosario e con le sue parole ci ha consolato”.

 

Clicca per leggere l’articolo originale —-> Clicca <—-

Lascia una risposta